Inviare soldi all'estero tramite banca

 

Trasferire soldi all'estero tramite una filiale bancaria un'opzione da prendere in considerazione sicuramente nel caso in cui si debbano inviare cifre consistenti, sia per il limite di invio sia per evitare di dover ritirare i soldi in contanti e portarseli con sé in strada, con tutti i rischi del caso, fino all'agenzia Money Transfer più vicina. Queste ultime infatti hanno la peculiarità di accettare solo soldi in contanti.

 

L'invio di soldi all'estero tramite la banca in genere più caro e richiede più tempo, a volte anche alcune settimane, oltre al fatto che necessario essere titolari di un conto corrente bancario.

Analizzeremo in dettaglio in queste pagine le proposte per inviare soldi all'estero dei principali istituti bancari italiani: Intesa SanPaolo, Unicredit, Monte dei Paschi, etc.

Le Banche convenzionate con i Money Transfer

Per contrastare la concorrenza delle agenzie specializzate nel trasferimento del denaro molti istituti bancari negli ultimi tempi hanno stretto accordi direttamente con alcuni Money Transfer, offrendo cos il servizio direttamente in filiale o hanno commercializzato proposte competitive rese possibili tramite accodi diretti con le principali banche dei paesi di destinazione.